Ultimo aggiornamento: 05.06.20

 

Principale vantaggio

Da un punto di vista generale possiamo dire che la chitarra ha un buon rapporto qualità/prezzo ma volendo scendere più nel dettaglio non possiamo nascondere la nostra meraviglia per le buone meccaniche, considerato che si tratta di uno strumento entry level. Un giudizio analogo possiamo estenderlo al manico.

 

Principale svantaggio

Davvero pochi gli aspetti negativi, giusto due segnalazioni: manca l’attacco per la tracolla e le corde montate è bene sostituirle con qualcosa di meglio.

 

Verdetto: 9.8/10

Non abbiamo alcun dubbio sul fatto che se dovessimo consigliare una chitarra acustica a un principiante, sarebbe la Yamaha F310: costa poco e suona bene, anzi, con una piccola spesa per l’acquisto di buone corde, suona ancora meglio, cosa volere di più? Prendetela seriamente in considerazione se il vostro budget non vi consente troppi margini di movimento.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Per principianti

La chitarra acustica Yamaha F310 è uno strumento per principianti ma questa non deve essere presa come una eccezione negativa nel senso che per la fascia di prezzo possiamo affermare che si tratta di un buono strumento. Poi è chiaro che il chitarrista esperto assolutamente non può accontentarsi della F310 ma puntare su modelli di altro livello e chiaramente, di altro prezzo. 

Una delle cose che abbiamo apprezzato di questa sei corde è la sua versatilità: può adattarsi con disinvoltura dal blues al rock passando per le ballad strappalacrime e il pop più commerciale. Insomma, è una chitarra per tutti o quantomeno per tutti quelli che stanno incominciando e sono in cerca di una “sei corde” che costi poco e al tempo stesso regalare delle belle soddisfazioni ma anche che permetta di esercitarsi decentemente, dunque senza che lo strumento comprometta l’apprendimento.

Buone meccaniche

Chi ha avuto tra le mani una chitarra acustica economica prima, magari, di passare a uno strumento di fascia superiore, sa quanto possano far dannare le meccaniche. Dunque è comprensibile avvicinarsi alla F310 con un po’ di scetticismo. Siamo certi che si resterà piacevolmente sorpresi nel testare le meccaniche della F310, tengono bene l’accordatura per essere una chitarra entry level e se facciamo il confronto con altri strumenti di analoga fascia di prezzo, la Yamaha sembra non avere rivali in questo senso.

Immaginiamo vogliate sapere anche qualcosa riguardo il manico. Ci sembra giusto trattandosi di un elemento tutt’altro che trascurabile, anzi, è tra quelli più importanti: secondo noi è scorrevole e caratterizzato da una precisione più che accettabile dal dilettante. Queste impressioni affiorano fin dai primissimi istanti in cui si poggiano le mani sulla chitarra e si comincia a suonarla.

 

Materiali discreti

Quali legni ha scelto Yamaha per la F310? Lo sappiamo, ve lo stavate chiedendo già da un po’, finalmente potete soddisfare la vostra curiosità. Cominciamo dal  top che è in abete; la tastiera in palissandro conferisce alla chitarra un aspetto naturale. La chitarra è leggera e ottimamente bilanciata. Il suono, invece, è brillante, chiaro e con una proiezione tutt’altro che malvagia. L’economicità dello strumento emerge con forza dalle rifiniture piuttosto grezze. 

Avvertiamo i lettori che manca l’attacco per la tracolla ma volendo potete rivolgervi a un liutaio che ci metterà davvero pochissimo a fare la modifica. Quasi dimenticavamo di fare una precisazione molto importante anche perché è sufficiente un minimo di distrazione per non cogliere le differenze e magari restare delusi dell’acquisto: la F310 e la F310P sono due strumenti identici, tuttavia ci sono delle differenze da sottolineare per evitare che i lettori si confondano. 

La F310P a differenza della F310 comprende custodia, plettri, capotasto, avvolgicorde e un set di corde di riserva. A proposito, le corde che trovate montate sulla chitarra non sono il massimo, vi suggeriamo di sostituirle con qualcosa di meglio e così il vostro strumento avrà un suono ancora più bello. Ciò precisato, riteniamo che il rapporto tra il prezzo e la qualità sia molto buono.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments