Ultimo aggiornamento: 21.10.20

 

Nacchere – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Le nacchere sono uno strumento tipico della musica tradizionale spagnola e vengono utilizzate per creare la ritmica del flamenco, ma anche in alcuni brani orchestrali popolari. Se volete provarle o magari fare un bel regalo, allora siete arrivati sulla pagina giusta. Qui troverete diversi consigli d’acquisto e le opinioni sui modelli con il rapporto qualità-prezzo conveniente. Tra questi spiccano in modo particolare le Castañuelas del Sur – Coppia di Nacchere in Fibra e le Castanuelas del Sur – Paio di nacchere per principianti. Entrambi i modelli sono stati prodotti a Siviglia, il primo in particolare ha il suono ruvido tipico del flamenco. Il secondo, leggermente meno costoso, si rivela estremamente maneggevole, quindi adatto per i principianti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori nacchere – Classifica 2020 

 

Passiamo ora alla classifica con le recensioni di ben otto modelli diversi, scelti per il loro ottimo rapporto qualità-prezzo. Troverete nacchere tipiche spagnole, modelli per principianti e altri per bambini. Leggendo le nostre opinioni e confrontando i prezzi potrete trovare il prodotto giusto per le vostre esigenze. Buona lettura! 

 

 

1. Castañuelas del Sur – Coppia di Nacchere Flamenco in Fibra

 

Le migliori nacchere per rapporto qualità-prezzo prodotte a Siviglia, una delle città dell’Andalusia che ha contribuito alla creazione del flamenco così come lo conosciamo. Prodotte in fibra di vetro di alto livello, si rivelano molto resistenti e potranno durare nel tempo anche se ne fate un utilizzo intensivo. 

Anche la manutenzione è molto semplice: basta passare un panno di cotone all’interno delle nacchere dopo ogni utilizzo per farle tornare come nuove. Il loro pregio principale è la doppia cassa costruita all’interno in grado di produrre un suono ruvido e duro, tipico del flamenco. 

Il design e le dimensioni inoltre le rendono molto maneggevoli, quindi adatte anche se siete alle prime armi e volete fare pratica. Nel prezzo è inclusa anche una pratica custodia morbida dove potrete portare le vostre nacchere ovunque andiate e tenerle al riparo dalla polvere quando le riponete in casa. 

 

Pro

Qualità: Le nacchere spagnole si presentano con un materiale in fibra di vetro molto resistente che potrà durare senza subire danni anche se vengono usate molto spesso.

Suono: La doppia cassa costruita all’interno delle nacchere crea un suono ruvido, tipico della musica flamenca, ideale per accompagnare la chitarra e la voce.
Manutenzione: Per pulirle sarà sufficiente usare un panno asciutto dopo ogni utilizzo. 

Custodia: Nella confezione troverete una borsetta dove poterle riporre quando non le usate.

 

Contro

Colore: Sono disponibili solo in nero, quindi non sarà possibile scegliere tra altre fantasie nel caso questo colore non vi piaccia.

Acquista su Amazon.it (€66)

 

 

 

2. Castanuelas del Sur – Paio di nacchere di flamenco per principianti

 

La ditta, con sede a Siviglia, è una delle più conosciute produttrici di nacchere e apprezzata dagli appassionati di musica flamenca in tutto il mondo. Queste nacchere si presentano con un prezzo molto conveniente, specialmente se comparato alla loro qualità costruttiva di alto livello. 

Particolarmente belle da vedere, sono realizzate in resina resistente che conferisce allo strumento una notevole durevolezza nel tempo anche dopo un utilizzo prolungato. Queste nacchere sono una soluzione ideale per iniziare a praticare, godendo comunque di un buon suono ruvido, tipico del flamenco e molto fedele a quello dei modelli più costosi. 

Il design ben calibrato le rende leggere e allo stesso tempo maneggevoli, ottime per suonare a diverse velocità con precisione. Le nacchere vengono vendute con una pregiata custodia color salmone dove potrete riporle quando non le usate in modo da tenerle al sicuro dalla polvere e dagli urti. 

 

Pro

Qualità-prezzo: Tra i modelli venduti online, questo si presenta con ottimi materiali resistenti e durevoli uniti ad un costo tutto sommato accessibile. 

Versatili: Il design leggero e maneggevole si adatta molto bene alle esigenze dei principianti o degli utenti intermedi che potranno suonare a diverse velocità.

Suono: Ruvido e duro, tipico del flamenco, si adatta all’accompagnamento di qualsiasi tipo di strumento e la voce. 

Custodia: Elegante e in color salmone, vi permette di portare le vostre nacchere ovunque andiate tenendole al riparo dalla polvere e dagli urti. 

 

Contro

Dimensioni: Vi consigliamo di considerare le misure dello strumento e compararle con quelle delle vostre mani, in quanto le nacchere potrebbero risultare abbastanza larghe.

Acquista su Amazon.it (€44,95)

 

 

 

3. Tiger Music – CAS14-NT Nacchere in Legno

 

Se non sapete quali nacchere comprare e preferite gli in legno rispetto a quelli costruiti con altri materiali, potete optare per questo modello. Il suo prezzo molto conveniente lo ha reso uno dei più venduti, facendogli riscuotere molti pareri positivi da parte degli utenti. Il design delle nacchere molto piacevole le rende adatte sia per la musica, sia come oggetto decorativo. 

Per quanto riguarda il suono non raggiungono i livelli dei modelli più costosi, in quanto manca la doppia cassa interna, ma per lo studio delle percussioni vanno più che bene. Il legno utilizzato è di buon livello, quindi potrà resistere ad urti e cadute, inoltre si rivela abbastanza durevole. Le dimensioni ridotte le rendono leggere e maneggevoli, adatte anche ai bambini dai tre anni in su. Cliccando sul link qui di seguito potrete accedere alla pagina del negozio online dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi. 

 

Pro

Convenienti: Il costo ridotto delle nacchere è ideale se volete risparmiare o fare un regalo ad un bambino per farlo appassionare alla musica. 

Design: Sono molto piacevoli da vedere, al punto che si potranno anche esporre in casa per abbellire un ambiente, dandogli un tocco personale.

Materiale: Prodotte interamente in legno resistente, potranno durare nel tempo anche se ne fate un utilizzo intensivo. 

Dimensioni: Leggere e portatili, sono ottime per bambini dai tre anni in su. 

 

Contro

Suono: Sebbene vadano bene per cominciare a studiare le percussioni e per divertirsi, queste nacchere non hanno il timbro ruvido tipico del flamenco.

Acquista su Amazon.it (€24,19)

 

 

 

4. Ammoon 2 Pezzi Nacchere Cajon Box Drum con accessorio

 

Questo set di percussioni con due nacchere e un cajón viene venduto a un costo interessante, proponendosi come soluzione ideale per gli percussionisti intermedi che vogliono provare questo particolare strumento ritmico. 

Il cajón viene utilizzato nei paesi del Sud America, ma compare anche nel flamenco spagnolo. Si suona con le mani come se fosse un tamburo, dando gli accenti e alternando l’intensità del suono con il palmo o le dita. Questo modello si può suonare con le nacchere, attaccandole al cajón per creare soluzioni ritmiche interessanti e divertenti. 

Il suono è di buon livello per uno strumento della sua fascia di prezzo, ma non aspettatevi troppo in quanto la cassa di risonanza non è di altissima qualità. Per quanto riguarda i materiali ci troviamo di fronte ad un prodotto resistente e allo stesso tempo leggero, quindi potrete suonarlo anche a tracolla senza fare fatica.

 

Pro

Divertente: Se suonate le percussioni e volete provare qualcosa di nuovo, con questo cajón con nacchere potrete creare delle ritmiche fresche, tipiche della musica sudamericana.

Prezzo: Il prodotto viene venduto ad un costo davvero molto basso, una soluzione ideale se non volete spendere troppo per cominciare a praticare lo strumento.  

Materiali: Risulta molto leggero da trasportare, quindi potrete tranquillamente suonarlo in piedi, usando la tracolla senza fare troppa fatica.

 

Contro

Suono: La cassa di risonanza non è proprio di alta qualità, ma si tratta pur sempre di un prodotto ‘entry level’ dal quale è difficile pretendere di più.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

5. Jale – Nacchere Fibra Speciale

 

Il design di questo prodotto replica fedelmente quello delle classiche nacchere spagnole usate nella musica flamenca. Si tratta di un modello per principianti, ideale quindi per cominciare a studiare questo strumento ritmico senza spendere troppo. Le dimensioni ridotte le rendono maneggevoli e leggere, adatte anche ai bambini dai tre anni in su. 

Il suono non è proprio fedele a quello del flamenco, in quanto non dispongono di una doppia cassa interna, ma per cominciare vanno più che bene. Sono state prodotte usando una fibra di buona qualità, quindi potranno durare a lungo nel tempo e resistere ad un utilizzo prolungato. 

Il montaggio risulta molto pratico, inoltre basta un panno asciutto per pulirle. Nel prezzo non è inclusa la custodia che avrebbe fatto comodo per il trasporto delle nacchere e per proteggerle dalla polvere quando non le utilizzate. 

 

Pro

Prezzo basso: Un’offerta molto conveniente che può fare al caso vostro se state cercando un modello più economico.

Dimensioni: Pratiche e maneggevoli, sono adatte ai principianti e anche ai bambini dai tre anni in su. 

Design: Replica fedelmente quello delle tipiche nacchere andaluse utilizzate nella musica flamenca. 

Pratiche: Sono molto facili da montare e da pulire, basta un panno asciutto per farle tornare come nuove dopo ogni utilizzo.

 

Contro

Suono: Non aspettatevi il tipico suono del flamenco, in quanto non dispongono della doppia cassa al loro interno.

Acquista su Amazon.it (€18,15)

 

 

 

6. Stagg – CAS-P Nacchere in Plastica

 

Sebbene la qualità dei materiali lascia molto a desiderare, queste nacchere in plastica sono una buona soluzione, specialmente per fare un regalo ad un bambino negli anni della crescita. Sono molto belle da vedere, con un rosso e un blu accesi che potranno destare l’interesse dei più piccoli. 

Il design si adatta anche ad un costume di carnevale o per fare il cosplay di qualche personaggio particolare alle varie convention. In questo modo i bambini potranno cominciare a suonarle e sviluppare il senso del ritmo, inoltre le dimensioni ridotte sono adatte alle loro manine. 

Allo stesso modo il peso leggero permette di suonarle senza fare alcuno sforzo. Come potete immaginare il loro suono è abbastanza piatto in quanto si tratta di un giocattolo più che un vero e proprio strumento, nonostante questo i bambini si divertiranno un mondo a suonarle. 

 

Pro

Per bambini: Queste nacchere leggere e dai colori accattivanti sono ideali per far divertire i più piccoli o da abbinare ad un bel costume da carnevale a tema spagnolo o latino-americano.

Maneggevoli: Il peso leggero e le dimensioni ridotte permettono ai bambini di impugnarle senza fare fatica e di giocare in tutta tranquillità. 

 

Contro

Suono: Trattandosi di un giocattolo non ci si può aspettare molto dal suono riprodotto che risulta 

alquanto piatto. 

Materiali: La plastica utilizzata per la realizzazione delle nacchere non si rivela particolarmente resistente o durevole nel tempo. 

Acquista su Amazon.it (€4,5)

 

 

 

7. Una coppia di nacchere di legno a percussione per il flamenco

 

Tra i vari modelli venduti online non mancano quelli dedicati al mondo dell’infanzia. Le nacchere sono uno strumento ideale per i bambini, in quanto potranno cominciare a sviluppare il senso del ritmo e la coordinazione occhio-mano. Un allenamento divertente che può trasformarsi in una vera passione per il ritmo e la musica. 

Queste nacchere in legno sono della dimensione giusta per le mani dei piccoli e pesano pochissimo, inoltre sono piacevoli da vedere. Per questo si potranno abbinare anche a dei travestimenti particolari, cosa che potrebbe attrarre anche gli adulti e i giovani appassionati di cosplay. 

Come tutti gli strumenti giocattolo per i bambini, il suono espresso non colpisce, inoltre il legno utilizzato si rivela di bassa qualità. Non aspettatevi quindi una grande resistenza o durevolezza nel tempo, specialmente se i bambini le utilizzano di frequente.  

 

Pro

Pratiche: Le dimensioni e il peso ridotti permettono ai bambini di usarle senza fare sforzi, in modo da potersi abituare al ritmo e migliorare la coordinazione occhio-mano.

Design: Sono molto piacevoli da vedere e si adattano ad un bel vestito di carnevale, come anche ad un cosplay per giovani e adulti. 

 

Contro

Materiali: Il legno non è dei migliori e tende a scheggiarsi facilmente. Per questo le nacchere non promettono molto bene in quanto a longevità e resistenza. 

Suono: Piatto e poco espressivo, d’altronde si tratta pur sempre di un giocattolo per bambini progettato per il loro divertimento.

Acquista su Amazon.it (€5,98)

 

 

 

8. Gewa – Nacchere

 

Le nacchere sul mercato sono di varie dimensioni, queste si adattano particolarmente a chi ha le mani piccole e vuole cominciare a suonare questo particolare strumento ritmico. Si presentano con un design ‘rustico’ che ricorda le tipiche nacchere prodotte in Andalusia, nel sud della Spagna dove il flamenco è nato. 

Il peso leggero le rende molto maneggevoli, adatte quindi per allenarsi in diversi esercizi ritmici per molte ore senza fare troppi sforzi. Nonostante il prezzo conveniente, ci troviamo comunque di fronte a nacchere molto resistenti e durevoli nel tempo, grazie alle quali potrete allenarvi e accompagnare altri strumenti. 

Il suono è buono, sebbene non sia propriamente quello tipico del flamenco, riprodotto solo dalle nacchere più costose sul mercato. Non è presente la custodia per il trasporto che dovrete acquistare separatamente in modo da proteggerle dalla polvere e dagli urti. 

 

Pro

Pratiche: La particolarità di queste nacchere sta nelle loro dimensioni ridotte che si adattano alle mani piccole. Il peso leggero consente di usarle a lungo senza stancarsi. 

Per principianti: Il prezzo basso le rende adatte ai neofiti che vogliono imparare a suonare questo strumento senza spendere troppo.

Materiali: Quelli utilizzati sono di buona qualità, quindi resistenti e durevoli nel tempo. 

 

Contro

Suono: Di qualità discreta, le nacchere non riproducono quello classico del flamenco caratterizzato da un timbro più ruvido e meno secco. 

Niente custodia: Sarebbe tornata molto utile per trasportare le nacchere o proteggerle dalla polvere quando non le utilizzate. 

Acquista su Amazon.it (€14,7)

 

 

 

Come scegliere delle buone nacchere 

 

Dopo aver letto i nostri pareri, potreste avere ancora qualche dubbio su come scegliere delle buone nacchere. In effetti sul mercato ci sono moltissime offerte e fare una comparazione accurata tra i vari modelli può portare via un po’ di tempo. Per comprare quello giusto per voi dovete prima di tutto tenere in considerazione le vostre esigenze, in modo da puntare sul prodotto con il rapporto qualità-prezzo più conveniente. 

In questa guida illustreremo quali sono le caratteristiche principali da tenere in considerazione prima di acquistare delle buone nacchere. In generale vi consigliamo sempre di puntare su prodotti con un prezzo conveniente, a meno che non abbiate già le idee chiare. Ricordate che non sempre il modello più costoso è quello giusto, specialmente quando si parla di strumenti musicali, articoli dai mille dettagli e con metodi di produzione ben precisi. 

Materiali

Questo particolare strumento conosciuto in Spagna come castañuelas (castagnette) è stato reso famoso dalla musica flamenca, caratterizzata da ritmi coinvolgenti che accompagnano il cantato o i virtuosismi dei chitarristi. In realtà le nacchere non sono proprio nate nella penisola iberica, bensì la loro origine si può ricondurre all’antico Egitto dove venivano utilizzate per alcune danze rituali. 

Solitamente le nacchere vengono realizzate in fibra di vetro, particolarmente apprezzata proprio per la sua leggerezza e la resistenza complessiva. I modelli più costosi infatti vengono prodotti proprio con questo materiale, quindi ideali se state cercando la qualità e avete già una buona dimestichezza con questo o altri strumenti ritmici. 

Nel caso invece vogliate risparmiare potete puntare su un prodotto in plastica o in legno, ottimo per cominciare a suonare le nacchere senza spendere troppo. Le castagnette per bambini sono realizzate con questi materiali, specialmente in plastica in quanto più morbida e leggera.  

 

Suono

Il suono delle nacchere è collegato spesso alla qualità dei materiali usati, ma anche ai particolari intagli interni. I modelli migliori in fibra di vetro dispongono di una doppia cassa interna che crea un suono ‘ruvido’ e con un leggero riverbero, tipico del flamenco. Tenete conto però che le nacchere di alta qualità hanno un costo più alto, sebbene si tratti sempre di cifre comunque abbordabili. 

Il nostro consiglio è quello di partire con un paio di nacchere poco costose, in modo da poter praticare le basi per poi passare a quelle autentiche. Quelle in legno e plastica hanno un suono secco meno convincente, ma che comunque può andare bene per lo studio e per i primi accompagnamenti. Come ogni strumento, anche le nacchere richiedono moltissima pratica per poter eseguire le figure ritmiche più complesse e per dare le giuste variazioni al suono e gli accenti.

Design

Le nacchere classiche sono quelle con una cordicella che va legata al dito in modo da poter tenere saldamente lo strumento in mano senza che sfugga. I modelli venduti online sono prodotti con questo design, sebbene si possano trovare anche altri più particolari come le nacchere a macchina, usate nelle orchestre. Questa tipologia si abbina anche al cajón, uno strumento a percussione a forma di cassa sul quale vengono collegate le nacchere per creare variazioni nel suono. Potete trovare sul mercato delle nacchere a macchina economiche, vendute direttamente con il cajón, cosa che vi permette di avere il kit completo e risparmiare. 

Per quanto riguarda l’aspetto puramente estetico, le nacchere classiche hanno un colore nero, ma se volete fare un bel regalo potete trovare modelli con fantasie diverse che si possono adattare anche al cosplay o ad un costume da carnevale per bambini. 

 

Dimensioni

Prima di acquistare le vostre nuove nacchere vi consigliamo di fare un po’ di attenzione alle misure. Alcuni modelli infatti sono piuttosto larghi, quindi poco adatti se avete le mani piccole o se volete fare un regalo ad un bambino. Sul mercato ce ne sono per tutte le esigenze, dovete solo trovare quella giusta per voi. 

Ricordate anche di controllare il peso, assicuratevi infatti che lo strumento sia abbastanza leggero e maneggevole per poterlo suonare senza fare troppa fatica. I modelli per bambini sono facilmente individuabili, in quanto il produttore fornisce subito questa informazione, in ogni caso per scrupolo controllate sempre le misure. Le dimensioni e il peso delle nacchere non influiscono sul prezzo.

 

 

 

Come si suonano le nacchere

 

Le nacchere sono all’apparenza molto semplici, ma come tutti gli strumenti musicali hanno diversi livelli di profondità. Il loro studio comporta un certo impegno, in quanto il flamenco è uno stile musicale tutt’altro che facile, caratterizzato da figure ritmiche complesse. Le ‘castagnette’ però, come molti strumenti ritmici, sono molto intuitive, quindi cominciare ad apprendere almeno le basi non richiede grandissimi sforzi, non a caso i bambini le adorano. Vediamo come cominciare in pochi semplici passaggi.

Come si impugnano le nacchere

Prima di iniziare a suonare, occorre sapere come impugnare bene le nacchere. I modelli classici dispongono di una cordicella che va messa attorno al dito medio, tenendo lo strumento verso il basso. Questa è l’impostazione classica molto comune in Spagna, anche se recentemente alcuni musicisti preferiscono legare una nacchera intorno al pollice e una intorno all’indice. 

Noi vi consigliamo comunque di partire con la prima impostazione, cambiandola poi a seconda delle vostre esigenze una volta che vi sarete impratichiti. Tenendo le nacchere legate all’indice, assicuratevi che le altre dita siano ben posizionate sullo strumento. In teoria se avete legato bene il filo, le nacchere dovrebbero rimanere semiaperte quando non le suonate. 

 

 

Gli esercizi di base

Le due nacchere sono conosciute come macho e hembra (maschio e femmina): la prima produce un suono più profondo, mentre la seconda quello acuto. In generale la nacchera macho viene usata per scandire il tempo, mentre la seconda per eseguire le varie figure ritmiche. Nulla vieta ovviamente di esibirsi in virtuosismi tipici del flamenco usando entrambe le nacchere, ma per cominciare è meglio partire piano e capire i fondamentali. Se non avete mai suonato uno strumento prima d’ora, vi consigliamo di usare un metronomo per poter cominciare a costruire il senso del ritmo e del tempo. 

I suoni delle nacchere sono conosciuti con delle onomatopee, per ottenerli dovrete usare tutte le dita della mano. Il primo che prende il nome di ‘TA’ si esegue battendo sulla nacchera con l’anulare e poi con il medio. Il secondo suono ‘RRI’ è un po’ più complesso in quanto richiede di battere sulla nacchera destra prima col mignolo, poi con l’anulare e poi con l’indice. Il terzo suono invece è molto simile al ‘TA’, ma va eseguito sulla nacchera ‘hembra’ (quella di destra) e prende il nome di ‘PI’. Il quarto suono ‘PAM’ si esegue battendo le nacchere come se stesse applaudendo, mentre il quinto ‘CHIN’ si ottiene suonando tutte e due le nacchere con l’anulare e il medio. 

In generale vi consigliamo di allenarvi prima sui suoni ‘TA’ e ‘PI’ che sono quelli più facili da eseguire, per poi passare al secondo suono. Ricordate che più vi eserciterete e più riuscirete a sciogliere le dita, acquisendo padronanza dello strumento. Una volta imparati i cinque suoni principali, potete cercare di accompagnare un brano, non necessariamente flamenco, in modo da mettere alla prova le vostre abilità.

 

 

 

Domande frequenti 

 

Cosa vogliono dire ‘macho’ e ‘hembra’?

Questi due nomi si traducono dallo spagnolo con ‘maschio’ e ‘femmina’. Vengono utilizzati per dividere e riconoscere le due nacchere di ogni paio, la ‘hembra’ solitamente viene decorata o segnata in modo da poter essere facilmente individuabile dal musicista. La nacchera ‘macho’ ha un suono più profondo, mentre quella ‘hembra’ è più acuta, infatti la prima viene usata per scandire il tempo e la seconda per eseguire le varie figure. 

È difficile suonare le nacchere?

Gli strumenti musicali richiedono una certa pazienza e costanza, spesso inoltre non sono facilissimi da approcciare. Le nacchere sono abbastanza intuitive, quindi imparare le basi non è troppo faticoso, sebbene comunque dovrete fare un po’ di pratica. Il vantaggio è che anche con poche nozioni potrete divertirvi, accompagnando chitarristi o cantanti con la vostra base ritmica. Le nacchere si possono suonare anche in solitaria, quindi potrete dare sfogo alla vostra fantasia e al vostro istinto. 

 

Le nacchere vanno bene solo per il flamenco?

Questo strumento si accompagna benissimo con la musica folkloristica spagnola e latino-americana, come anche quella popolare italiana e mediterranea in generale. Sebbene non sia molto comune sentirle in altri generi musicali, le nacchere si rivelano molto versatili, infatti si possono ascoltare anche nelle orchestre. Per praticare e allenarvi a tenere il tempo potete suonare le nacchere su delle brani di qualsiasi tipo.

 

Le nacchere sono uguali a livello di suono?

Le nacchere in legno o in plastica adatte per i principianti o per i bambini hanno un suono secco, ideale per cominciare a praticare o semplicemente per divertirsi. Le autentiche nacchere prodotte nel sud della Spagna sono caratterizzate da un suono più ‘ruvido’ e con un leggero riverbero, tipico del flamenco e quindi indicate proprio per questo genere musicale. 

 

Quanto costano le nacchere? 

Dipende molto dal modello. Quelle in fibra di vetro con la doppia cassa interna, possono costare dai 60 ai 70 €, con i modelli più pregati che superano anche i 100 €. I prodotti in legno o in plastica invece hanno un prezzo più ridotto che si aggira attorno ai 16 €. Le nacchere per bambini si possono considerare dei veri e propri giocattoli, infatti costano davvero poco: si parla di massimo 3 o 5 €. 

Dove comprare le nacchere?

Potrete acquistare le nacchere in qualsiasi negozio di strumenti musicali oppure, nel caso dei modelli per bambini, in quelli di giocattoli. Per acquistare nacchere prodotte in Spagna vi consigliamo di andare sul negozio online, dove potrete trovare diverse offerte convenienti e comprare uno strumento di qualità al giusto prezzo. Online avrete una scelta più ampia anche dei modelli per principianti e per bambini. 

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments