Ultimo aggiornamento: 27.05.20

 

Principale vantaggio

È un accordatore molto preciso, affidabile e anche veloce. Dotato di un ottimo display a retina con sensore di luminosità, è perfettamente visibile in tutte le condizioni di luce. L’utente può scegliere tra tre sistemi di accordatura: polifonica, cromatica e strobe. A proposito, accordatore non si limita all’accordatura standard ma anche a quelle speciali come Drop D e altre, inoltre è compatibile con la chitarra a sette corde. 

 

Principale svantaggio

È un accordatore costoso, oltretutto l’alimentatore non è compreso e anche questo ha un prezzo non indifferente se sommato a quello del Polytune. La funzione polifonica non è compatibile con il basso e a differenza del modello successivo (ovvero il Polytune 3), non comprende il Bonafide Buffer che azzera la degradazione del segnale tipica di cavi molto lunghi, quindi se li usate tenetene conto.

 

Verdetto 9.9/10

Pur non essendo l’ultimo arrivato in casa TC Electronic riteniamo il Polytune 2 uno strepitoso accordatore degno di far parte della strumentazione di un professionista. È solido e preciso come pochi. Consigliato a chiunque suoni ad alti livelli ed è in cerca dell’accordatura perfetta sempre e comunque.

Acquista su Amazon.it (€119)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Professionale

Se andate a spulciare tra la strumentazione di chitarristi affermati non è difficile che possiate trovare questo accordatore (ecco i migliori modelli) che ha saputo conquistare la fiducia di tanti professionisti delle sei corde. I motivi principali di tanto successo successo sono la velocità e la precisione con la quale viene riconosciuta la nota; sappiamo tutti quanto sia importante per chi suona ad alti livelli che lo strumento sia sempre perfettamente accordato e se il Polytune 2 vi dice che quella nota è un Mi leggermente ascendente, potete scommetterci che è così. 

Ma a parte la precisione e la velocità cos’altro distingue il Polytune 2 da un accordatore per chitarra professionale di altra marca? Beh questo è polifonico (chiaramente non è l’unico accordatore polifonico esistente al mondo) ma ha anche la modalità strobe. 

In definitiva potete accordare una corda alla volta, tutte assieme (non con il basso) oppure usare la modalità strobe che assicura la precisione massima con un margine di errore di +/- 0.01 centesimi, praticamente nulla. Ora capite perché questo pedale è di livello professionale?

Ottimo display

Se magari avete già posseduto il precedente Polytune non vi sfuggirà la differenza con il display a retina del Polytune 2, la sua luminosità, ne siamo certi, vi piacerà. Lo schermo è ottimamente leggibile in tutte le condizioni di luce e su un palco si trova a proprio agio. L’accordatore, poi, ha un sensore per la luce ambientale quindi da solo regola la necessaria quantità di luminosità. 

Non solo accordatura standard con questo dispositivo ma anche ad esempio Drop D, Capo Mode, Drop Tuning ed è possibile memorizzare le preferenze. Non è finita perché l’accordatore è compatibile anche con le chitarre a sette corde. 

È opportuno informare il lettore che il Polytune 2 non è il modello più recente in casa TC Electronic che ha già lanciato sul mercato la terza versione; in particolare è un pedale più compatto e comprende il Bonafide Buffed che garantisce zero degradazione del segnale, questo significa che anche con cavi molto lunghi non è pregiudicata la precisione dell’accordatura. Vi invitiamo a valutare questo detaglio.

 

Indistruttibile

Un altro dei punti di forza dell’accordatore TC Electronic è la qualità dei materiali, il pedale è robusto, praticamente indistruttibile. Resta saldo sul pavimento, non si sposta di un millimetro. Parliamo un po’ dell’alimentazione, ci sono due possibilità: una batteria da 9 V oppure un alimentatore, praticamente come per tutti gli stomp box. Nè l’una nè l’altro sono comprese nella confezione ma dopotutto anche qui non c’è niente di strano. 

Qual è il problema? Che se il Polytune non costa poco, l’alimentatore di certo non ve lo regalano, anche qui la spesa è alta e sinceramente usare sempre la batteria non ci pare essere la soluzione più comoda, anche se la più economica.

Nella confezione un’altra cosa che non trovate sono le istruzioni, che però potete reperire online senza grosse difficoltà. Ad ogni modo ci teniamo a dirvi che l’uso dell’accordatore non presenta difficoltà significative e, se ne avete avuti già altri in passato, anche di altra marca, non avrete problemi a utilizzare il Polytune immediatamente.

 

Acquista su Amazon.it (€119)

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments