Ultimo aggiornamento: 24.11.20

 

Principale vantaggio

Questo pianoforte digitale è stato progettato con la tecnologia Roland SuperNATURAL che garantisce un suono di alto livello in grado di emulare quello dei migliori pianoforti acustici. L’amplificatore integrato permette di eseguire brani a volumi alti, senza alcuna distorsione o variazione nel suono. Una soluzione ideale per suonare in diversi contesti, anche accompagnati da altri strumenti.

 

Principale svantaggio

Il prezzo elevato del pianoforte Roland lo rende poco accessibile se avete un budget limitato. Consigliamo l’acquisto del modello solo a musicisti intermedi o avanzati che vogliono utilizzarlo per concerti dal vivo e per le prove. Non conviene puntare su questo pianoforte se siete alle prime armi, in quanto potete trovare articoli più accessibili e adatti per cominciare ad imparare le basi. 

 

Verdetto: 9.7/10

Il pianoforte digitale in questione è uno dei migliori sulla piazza per qualità costruttiva e sonora. I tasti pesati permettono di suonare con il giusto tocco, come se fosse un pianoforte acustico, quindi adatto anche per la musica classica e il jazz. Il suono stupisce per la chiarezza e per la potenza grazie all’amplificatore interno. A tutto questo si aggiungono diverse funzioni e la connessione Bluetooth che vanno ad alzare ulteriormente il prezzo del prodotto, non proprio tra i più economici sul mercato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Qualità audio

Il pianoforte digitale (lista dei migliori prodotti) si pone a metà strada tra la tastiera e il pianoforte acustico. Solitamente i musicisti scelgono questo strumento per il suono più autentico, in modo da poter sopperire alla mancanza di un pianoforte acustico. Per questo motivo Roland ha dotato il suo nuovo modello di diverse tecnologie audio, in grado di garantire una qualità sonora di altissimo livello, adatta soprattutto a musicisti intermedi e avanzati che vogliono sfruttarla per eseguire brani dal vivo. 

Il timbro ricco e bilanciato permette di esibirsi in svariati generi musicali come la classica, il jazz e il rock. Le tecnologie SuperNATURAL e Behavior Modeling di Roland assicurano un suono estremamente realistico, lineare e con dinamiche naturali molto simili a quelle di un pianoforte acustico. 

Anche le frequenze sono ben equilibrate, con bassi potenti e alti definiti che permettono di suonare scale e accordi in modo preciso. L’amplificatore interno permette di suonare anche a volumi alti senza distorsioni, ideale per concerti dal vivo e prove anche accompagnati da altri strumenti. 

Tastiera

Il tocco sullo strumento è molto importante sia per i principianti sia per i musicisti più navigati, in quanto permette di suonare con il giusto feeling ed eseguire i brani al meglio. Questo modello di Roland si presenta con una tastiera PHA-4 Standard da 88 tasti di nuova generazione in grado di restituire al musicista un feedback fedele al tocco dei tasti, con una maggiore qualità nelle dinamiche. 

In questo modo potrete suonare ed esercitarvi con estrema precisione, senza rinunciare al tocco che avete costruito in anni di pratica. Allo stesso modo, potrete passare dal pianoforte digitale a quello acustico senza avvertire troppa differenza. 

I tasti pesati garantiscono la massima espressività in ogni accordo e ogni scala, con l’emotività unica che solo un pianoforte di alta qualità può regalarvi. Oltre alla qualità sonora, la tastiera si presenta con materiali di ottimo livello che le permettono di durare a lungo nel tempo anche se suonate con una frequenza elevata. 

 

Funzioni

Solitamente i pianoforti digitali dispongono di poche funzioni, specialmente se messi a confronto con le tastiere che permettono di selezionare una vasta gamma di suoni diversi. Il modello di Roland presenta qualche opzione in più rispetto agli altri, alcune delle quali risultano molto interessanti. Potrete attivare la modalità Twin Piano per poter suonare a quattro mani, ideale per le lezioni. 

Allo stesso modo sarà possibile divertirsi con una buona scelta di suoni, tra i quali troviamo l’organo, diverse tipologie di pianoforte e strumenti ritmici come la batteria che possono tornare utili anche per le composizioni. Nonostante il numero elevato di funzioni, l’utilizzo del pianoforte è abbastanza intuitivo, grazie al numero di tasti limitato che vi permette di selezionare velocemente quella desiderata. 

Un altro punto a favore del modello è la presenza del Bluetooth, grazie al quale potrete connettere facilmente il pianoforte digitale con Smartphone e Tablet in modo da usare programmi per la produzione musicale come GarageBand o Sheet Music Direct. In questo modo potrete anche utilizzare il tablet per leggere spartiti o per seguire lezioni online. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments