Ultimo aggiornamento: 25.10.21

 

Microfono karaoke – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Se amate cantare e volete divertirvi con tutta la famiglia, non c’è niente di meglio che acquistare un microfono karaoke. Questi dispositivi intuitivi e facili da usare sono adatti anche per fare un bel regalo a dei bambini, oppure per animare le feste con i vostri amici. Sul mercato ci sono davvero tantissimi modelli tra i quali scegliere, per questo abbiamo selezionato per voi quelli con il rapporto qualità-prezzo più conveniente. Nella nostra guida troverete anche utili consigli d’acquisto e le tabelle comparative dei vari prodotti. Se non avete tempo di leggerla tutta, vi possiamo subito consigliare il Bonaok – Microfono Karaoke Bluetooth 3 in 1, venduto a un prezzo molto Tosing 008 – Microfono Karaoke Bluetooth 10 W.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori microfoni karaoke – Classifica 2021

 

Qui di seguito troverete i nostri pareri su otto microfoni karaoke venduti online. Leggendo le recensioni potrete farvi un’idea migliore dei vari prodotti e comprare quello adatto alle vostre esigenze. 

 

1. Bonaok – Microfono Karaoke Wireless Bluetooth 3 in 1

 

Il miglior microfono karaoke per rapporto qualità-prezzo è quello di Bonaok che si presenta con un design molto piacevole da vedere ed ergonomico, inoltre avrete a disposizione una vasta gamma di colori tra i quali scegliere. Dispone di connessione Bluetooth, grazie alla quale potrete connettere il microfono ai vostri dispositivi e riprodurre i brani direttamente dalla cassa integrata. 

A tal proposito, il suono è di buon livello, ma tenete sempre in considerazione che il microfono karaoke Bluetooth non è stato pensato per esibizioni dal vivo in ambienti affollati, quando più per divertirsi in famiglia. 

Non manca la possibilità di collegare il prodotto via cavo, inoltre dispone di un ingresso per schede microSD dove potrete registrare le vostre performance. I tasti integrati consentono di cambiare l’intensità del volume e usare l’eco per migliorare la diffusione della voce. 

 

Pro

Bluetooth: Potrete collegare il microfono a diversi dispositivi via wireless per la riproduzione musicale di playlist e canzoni in streaming. 

Design: L’impugnatura ergonomica si unisce a materiali di buon livello e ad un look molto piacevole da vedere. Potrete anche scegliere tra diversi colori. 

Funzioni: La porta microSD vi consente di usare una scheda per registrare le vostre performance e trasferirle su altri dispositivi. Non manca la possibilità di usare l’eco per l’amplificazione della voce. 

 

Contro

Suono: Le casse sono poco potenti, anche a volumi alti il suono risulta troppo debole, specialmente se cantate in ambienti molto ampi o affollati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Tosing 008 – Microfono Karaoke Bluetooth Wireless 10 W

 

Se cercate un modello dal design sobrio, ma non sapete quale microfono karaoke comprare, allora potete dare un’occhiata al Tosing. Si presenta con un look professionale e una cassa da ben 10 W che vi consente di far sentire chiaramente la vostra voce quando cantate o registrate. 

L’equalizzazione delle frequenze è di buon livello, specialmente se consideriamo il tipo di prodotto e le dimensioni dei due speaker integrati. Dispone di una funzione particolare che vi permette di eliminare la voce dai brani, in modo da non farla sovrapporre con la vostra. 

Come altri microfoni karaoke wireless, anche questo si può collegare a smartphone, tablet e PC tramite Bluetooth o cavo, in modo da riprodurre i vostri brani preferiti dalle playlist. Una nota positiva anche sui componenti, specialmente la batteria che si rivela durevole e dispone di una buona autonomia.

 

Pro

Design: Il look sobrio del microfono si rivela molto piacevole e può adattarsi alle vostre esigenze se non amate gli oggetti troppo sgargianti. 

Suono: Raggiunge una potenza complessiva di 10W, grazie ai due speaker integrati. In questo modo potrete cantare in ambienti chiusi facendo sentire chiaramente la vostra voce. 

Cancellazione della voce: Potrete eliminare la voce dai brani per evitare sovrapposizioni con la vostra. 

Bluetooth: Si può connettere via wireless a vari dispositivi per la riproduzione musicale dei brani e delle playlist. 

 

Contro

Funzioni: Mancano alcune opzioni utili, come ad esempio la possibilità di registrare i brani su scheda microSD o di modulare la voce in modo più accurato. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. MicQutr – Microfono Karaoke, Wireless Bluetooth LED Flash 

 

Un microfono karaoke per bambini che colpisce per la possibilità di attivare luci colorate per creare un’atmosfera allegra. Una soluzione ideale per bambini e ragazzi che amano realizzare simpatici video su TikTok, questo microfono dispone di altoparlante Bluetooth grazie al quale sarà possibile ascoltare musica in streaming da dispositivi come smartphone, tablet e PC. 

Il suono da 5W si rivela sufficiente per divertirsi cantando, ma non è adatto per performance in ambienti aperti o affollati. Nonostante venga venduto a prezzi bassi, questo microfono sorprende per la qualità dei materiali che si rivelano molto resistenti. 

Notevole anche l’autonomia della batteria che permette di usare il prodotto per ben 10 ore consecutive e di ricaricarlo in sole 4 ore. Se non sapete dove acquistare il nuovo microfono per karaoke, cliccate sul link qui di seguito che vi porterà alla pagina del negozio online. 

 

Pro

Luci colorate: Un vero spettacolo che potrà intrattenere bambini e ragazzi, permettendo loro di realizzare simpatici video sui social e divertirsi cantando. 

Bluetooth: La versione 5.0 garantisce una connessione veloce e stabile con i dispositivi, in modo da poter riprodurre la musica senza interruzioni. 

Qualità-prezzo: Nonostante sia più economico rispetto ad altri modelli, il microfono si rivela comunque molto resistente. 

Batteria: Ottima l’autonomia e la velocità di ricarica che permettono di tenere il microfono sempre funzionante. 

 

Contro

Suono: 5 watt complessivi sono troppo pochi per una resa sonora convincente, ma per il divertimento dei bambini vanno più che bene.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. SaponinTree Microfono Karaoke Bluetooth, Wireless Bambini Portatile

 

Tra i migliori microfoni karaoke del 2021 troviamo il modello di SaponinTree, uno dei più venduti proprio per il suo prezzo conveniente. Una soluzione ideale se volete risparmiare e fare un bel regalo a bambini e ragazzi che potranno divertirsi cantando. Il modello ha un design molto piacevole dal colore rosa acceso ed impugnatura ergonomica che consente di usarlo comodamente per diverse ore. 

La batteria al litio da 1.800 mAh dura con una singola carica fino a circa 6 ore, inoltre sarà possibile ricaricare il microfono velocemente in sole 4 ore. Per quanto riguarda le funzioni, troviamo l’immancabile connessione Bluetooth che consente di collegare il microfono a diversi dispositivi per la riproduzione musicale. 

Il volume e gli effetti vocali sono facilmente controllabili attraverso i pratici tasti integrati. Potrete impostare l’eco per una maggiore amplificazione della voce e usare la riduzione del rumore. 

 

Pro

Prezzo: Uno dei modelli meno costosi sul mercato, un buon acquisto se state cercando di risparmiare o volete fare un regalo a dei bambini senza spendere troppo. 

Batteria: Buona la durata della batteria che può durare fino a quasi 6 ore di utilizzo. Si può ricaricare facilmente in 4 ore. 

Funzioni: Dispone di tutte quelle necessarie per la regolazione del volume e degli effetti, così come della connessione Bluetooth per la riproduzione musicale da vari dispositivi. 

 

Contro

Volume: Come molti microfoni karaoke, anche questo modello dispone di una cassa poco potente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Fede – Microfono Karaoke Bluetooth Wireless per bambini

 

I bambini adorano le luci colorate, per questo il microfono karaoke di Fede è una bella idea regalo, specialmente se i vostri piccoli amano cantare. Le luci del microfono cambiano di intensità a seconda del volume del brano e al ritmo, creando effetti spettacolari specialmente al buio. 

L’altoparlante non è molto potente, ma è più che sufficiente per divertirsi in compagnia o magari per creare dei simpatici video da postare sui vari social network. La connessione Bluetooth consente di riprodurre musica collegandosi via wireless a dispositivi come smartphone, tablet e PC. 

In alternativa potete usare un cavo jack da 3,5 mm, molto utile nel caso la connessione subisca delle interruzioni. Oltre al canto, il microfono Fede si può usare per alterare la voce tramite i pratici comandi posti vicino alla cassa, ottenendo così effetti spassosi. 

 

Pro

Colorato: Le luci si illuminano e cambiano a seconda del ritmo del brano e del volume, creando un effetto spettacolare.

Divertente: Il modulatore della voce permette di ottenere diversi effetti, con i quali sarà possibile realizzare spassosi video o fare dei simpatici scherzi a parenti e amici. 

Versatile: Si può collegare ai dispositivi tramite Bluetooth, oppure in mancanza di connessione usare un pratico cavo jack 3,5 mm. 

Idea regalo: Viene venduto in una confezione con un design in stile pacco regalo. 

 

Contro

Suono: Non aspettatevi troppo dal volume del modello, in quanto si tratta di un prodotto ideato per bambini. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Bearbro Microfono Karaoke Bluetooth con Altoparlante

 

Il microfono di Bearbro viene venduto ad un prezzo davvero molto conveniente, prestandosi come idea regalo per bambini e ragazzi, o semplicemente per fare un po’ di karaoke ad una festa senza necessariamente usare un impianto audio. Il peso leggero e l’impugnatura ergonomica lo rendono molto comodo da usare, mentre il design piacevole da vedere si adatta a diverse occasioni. 

Il suono dispone di una cassa integrata, non potentissima, ma sufficiente per amplificare la voce. Notevole la presenza di diverse opzioni di connessione, tra le quali AUX, USB e persino la porta per le schede micro SD sulle quali si potranno registrare le proprie performance. 

Non manca la possibilità di sfruttare il Bluetooth per la connessione wireless con i vari dispositivi. Molto divertente il modulatore della voce che farà sicuramente la gioia dei bambini e anche degli adulti più giocherelloni. 

 

Pro

Economico: Il prezzo di vendita conveniente di questo modello è una buona occasione per fare un bel regalo ai bambini senza spendere troppo.

Versatile: Dispone di connessione Bluetooth, USB, AUX e di porta per le schede microSD grazie alla quale è possibile registrare e salvare le performance vocali.

Divertente: Le varie opzioni di modulazione della voce si prestano per fare video divertenti e scherzi. 

 

Contro

Suono: Le casse poco potenti non esprimono un suono particolarmente soddisfacente.

Componenti: Il modello lascia un po’ a desiderare per quanto riguarda la resistenza della batteria che potrebbe guastarsi dopo qualche ricarica. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Eray – Microfono Karaoke Bluetooth  Wireless 

 

La maggior parte dei microfoni karaoke si avvicinano più a dei giocattoli, per questo hanno dei prezzi molto abbordabili. Nel caso vogliate qualcosa dal look più sobrio e con un suono migliore, potete optare per il modello di Eray. Si presenta con un design vintage molto piacevole e con una cassa integrata molto potente che dispone di tecnologia per la riduzione automatica del rumore della voce. 

In questo modo sarà possibile cantare sui brani senza la sovrapposizione con la traccia vocale originale. A proposito della riproduzione audio, questa può avvenire tramite Bluetooth o collegamento via cavo. Il microfono dispone anche di porta micro SD e USB per registrare le registrazioni e riascoltarle su altri dispositivi. 

Tra le funzioni troviamo quella per regolare l’eco, ma non le opzioni per modulare la voce presenti nei microfoni karaoke giocattolo. Buona anche la durata della batteria che si può ricaricare in poche ore. 

 

Pro

Design: Sobrio e con un look vintage, questo microfono è ideale se cercate un prodotto dall’aspetto professionale. 

Suono: Lo speaker potente vi permette di cantare senza sgolarvi per far sentire la vostra voce. 

Connettività: Dispone di Bluetooth e AUX per il collegamento ai dispositivi portatili, inoltre potrete usare una chiavetta USB o scheda micro SD per registrare le vostre performance su file musicali.

Componenti: Resistente e dotato di una batteria dalla buona autonomia che si può ricaricare in poche ore. 

 

Contro

Modulazione: Detto che costa leggermente di più rispetto agli altri microfoni karaoke, non dispone delle varie funzioni per modificare la voce.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Fishoady – Microfono Karaoke Bluetooth 4 in 1 

 

Un microfono versatile che si adatta sia al karaoke, sia alla realizzazione di video divertenti. Dispone di ben quattro effetti sonori per la modulazione della voce che comprendono la voce femminile, la voce robotica, quella maschile e una cavernosa. Una bella trovata per far divertire i bambini o magari per animare una festa, facendo qualche scherzo e passano dei momenti spassosi con amici e familiari. 

Per quanto riguarda il karaoke, questo microfono dispone di uno speaker poco potente, sufficiente per sentire la propria voce e il brano in sottofondo ad una distanza ravvicinata.  Grazie alla connessione Bluetooth, potrete collegare il microfono a smartphone, tablet, PC, TV e laptop per poter cantare sui vostri brani preferiti delle playlist. Avrete anche la possibilità di collegare il microfono via cavo, usando un jack da 3,5 mm. La batteria ha un’autonomia di quasi 8 ore, inoltre si può ricaricare facilmente in poco tempo. 

 

Pro

Economico: Il costo basso del prodotto vi consente di acquistarlo senza spendere troppo, ideale se volete fare un regalo a dei bambini. 

Connettività: Potete usare il Bluetooth oppure un cavo jack da 3,5 mm per collegare il microfono ai dispositivi. Dispone anche di una porta micro SD per le registrazioni. 

 

Contro

Suono: La potenza degli speaker lascia un po’ a desiderare anche impostando il volume al massimo. 

Materiali: Si tratta di un microfono giocattolo, quindi non aspettatevi che possa durare a lungo nel tempo, specialmente se subisce urti e cadute. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come scegliere un buon microfono karaoke

 

Dopo aver fatto una comparazione tra le varie offerte disponibili, potreste aver ancora qualche dubbio su come scegliere un microfono karaoke. In questa parte del nostro articolo ci occuperemo di analizzare le varie caratteristiche principali da conoscere per poter scegliere il prodotto più adatto alle vostre esigenze. 

Prima di tutto è bene sapere di che prodotto stiamo parlando. I microfoni karaoke sono dei dispositivi che uniscono il microfono ad uno speaker integrato e solitamente si avvicinano più a dei giocattoli che a dei veri strumenti per la riproduzione vocale. Il loro vantaggio principale sta nella praticità: il karaoke infatti prevede l’utilizzo di casse ingombranti, mentre questi microfoni vi permettono di cantare amplificando la vostra voce senza alcuna configurazione complicata. 

Il prezzo dei microfoni karaoke è solitamente abbordabile, sebbene si possono trovare modelli di fascia leggermente più alta. Il nostro consiglio è ovviamente quello di considerare non solo la vostra disponibilità, ma anche le vostre esigenze. Se ad esempio volete fare un regalo a dei bambini piccoli, non vi conviene spendere troppo in quanto si potrebbero divertire per un po’ e poi mollare il microfono nella cesta dei giochi dopo qualche mese. 

Passando alle caratteristiche principali, quelle di cui tenere conto sono la qualità del suono, le funzioni, la connettività e il design.

Qualità del suono

Togliamo subito ogni dubbio: i microfoni karaoke non sono proprio il massimo per quanto riguarda il versante audio. I modelli base dispongono di uno speaker integrato da 5 watt, sufficiente per poter sentire la voce e il brano in riproduzione, senza ovviamente alcun tipo di bilanciamento tra le frequenze preciso. I modelli più costosi dispongono di due speaker per un totale di 10 watt e un equalizzazione più precisa, sebbene nulla che faccia gridare al miracolo. 

D’altronde i microfoni karaoke non sono progettati per esibizioni dal vivo, quanto più per divertirsi cantando sui brani in compagnia o magari per far scatenare i bambini amanti del canto. Più che la potenza degli speaker è importante che il microfono karaoke abbia diversi livelli di riduzione della voce di sottofondo, in modo da ‘cancellare’ quella del brano in riproduzione ed evitare le sovrapposizioni. 

 

Funzioni

Lo scopo principale dei microfoni karaoke è il divertimento, quindi perché non cercare un modello con qualche funzione aggiuntiva? Alcuni modelli dispongono di un modulatore vocale che vi permette di modificare la voce usando diversi preset. Con questa funzione potete trasformare la voce passando da quella maschile a quella femminile, o magari fare qualche scherzo usando la voce da mostro. I bambini si divertiranno tantissimo, ma potrebbe essere anche un modo alternativo per animare una festa tra amici e parenti. Non tutti i microfoni dispongono del modulatore, quindi occhio alle caratteristiche del prodotto! 

Tra le altre funzioni più comuni troviamo la possibilità di aggiustare il volume e il riverbero (eco), mentre se volete registrare le vostre performance potete optare per un microfono con porta USB o microSD. In questo modo potrete salvare i file vocali su pen-drive o sulla scheda e poi trasferirli sul vostro PC o laptop. 

 

Connettività

I microfoni karaoke dispongono di connessione Bluetooth, molto utile per il collegamento a vari dispositivi (smartphone, tablet, PC, TV) dai quali sarà possibile avviare i vostri brani preferiti o intere playlist che verranno riprodotte dagli speaker del microfono. La precisione e la velocità della connessione Bluetooth può variare da modello a modello, solitamente si trova la versione 4.0, ma microfoni si avvalgono della 5.0. Se preferite usare la connessione via cavo, potete usare un jack da 3,5 mm, solitamente compatibile con la maggior parte delle entrate AUX situate sui microfoni karaoke. 

Design 

Questi dispositivi sono molto leggeri ed ergonomici, in quanto progettati principalmente per i piccoli cantanti che non devono fare fatica a usarli. Il design dei modelli più venduti è solitamente abbastanza sgargiante, con colori accesi e spesso con luci dinamiche che seguono il ritmo della musica riprodotta. 

Se i vostri figli amano fare video musicali su TikTok, allora un microfono illuminato potrà dare quel tocco di spettacolo in più. Nel caso state cercando qualcosa di più sobrio, potete trovare modelli che si avvicinano ai veri microfoni come look. Per quanto riguarda i componenti, i microfoni karaoke si rivelano abbastanza resistenti e in generale dispongono di una batteria ricaricabile che arriva ad un’autonomia di 6 o 7 ore complessive. 

 

 

 

Come collegare un microfono al PC per il karaoke

 

I microfoni per karaoke dispongono di una cassa integrata che viene usata per la riproduzione dei brani. Potete collegarli al vostro PC tramite Bluetooth, effettuando il pairing. Ogni modello potrebbe avere un sistema diverso per eseguire questa operazione, ma in generale si tratta semplicemente di premere un tasto sul dispositivo, mentre tenete il Bluetooth del PC o laptop attivo. Assicuratevi quindi che il vostro PC o laptop abbia il Bluetooth attivato, in seguito dovrete premere il tasto per il pairing sul microfono e tenerlo premuto. 

Ora aprite le impostazioni del Bluetooth del vostro sistema operativo e cercate i dispositivi nelle vicinanze. Dovreste trovare il nome del microfono (solitamente la marca che può essere seguita o meno da un numero di serie) nella lista e selezionarlo. Una volta effettuata la connessione, provate a far partire un qualsiasi brano dalla vostra playlist e verificate che l’audio esca dalla cassa integrata del microfono. In caso contrario dovrete impostare manualmente la fonte di riproduzione del PC, semplicemente andando nelle opzioni audio e selezionando il microfono karaoke dalla lista. 

Se invece volete eseguire la connessione via cavo non dovrete fare altro che collegare il jack da 3,5 mm nell’apposita porta del PC\laptop e selezionare la fonte di riproduzione audio dalla lista dei dispositivi disponibili, a meno che il sistema operativo non selezioni il microfono karaoke automaticamente. 

Come funziona un microfono per karaoke

Il microfono per il karaoke è un dispositivo molto pratico che unisce il microfono allo speaker Bluetooth. Non si tratta quindi di un vero e proprio microfono per registrare o esibirsi dal vivo, ma può comunque regalare ore e ore di divertimento specialmente ai più piccoli. Per usarlo dovrete assicurarvi che la batteria sia carica, in caso contrario caricarla usando il cavo USB e collegando il microfono al PC\laptop, ad una powerbank o alla presa della corrente con un adattatore. 

Una volta carico, potete accenderlo premendo il tasto On\Off e cominciare subito a parlare per provarlo. Per cantare sui brani, dovrete collegare il microfono ad un dispositivo portatile tramite cavo o Bluetooth e avviare la riproduzione. Il sistema di cancellazione della voce del brano vi permetterà di cantare sopra la parte strumentale senza la sovrapposizione delle due voci. 

Vicino alla cassa del microfono troverete anche i comandi per regolare il volume, il riverbero e in alcuni casi anche quelli per la modulazione della voce, oltre a quelli adibiti al controllo delle tracce in riproduzione. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Il microfono karaoke è un giocattolo?

In linea di massima si tratta di strumenti giocattolo dedicati ai bambini, ma nulla vieta di usarli anche per divertirsi con un po’ di sano karaoke in compagnia. I microfoni karaoke sono molto pratici, in quanto permettono di cantare senza dover occupare spazio con una cassa e magari con un mixer dove collegare il microfono. Chiaramente la qualità audio non sarà eccelsa, ma potrete comunque cantare le vostre canzoni preferite insieme ad amici o familiari. 

Quanto dura la batteria di un microfono karaoke?

L’autonomia della batteria può variare in base al modello, ma in generale la maggior parte dei microfoni karaoke hanno una batteria al litio che può arrivare fino a circa 8 ore di utilizzo continuo. La ricarica completa della batteria può avvenire nel giro di 3 o 4 ore. Per la ricarica dovrete usare un cavo USB, collegando il microfono ad un PC\laptop, ad una powerbank o ad un adattatore per prese elettriche.

 

Si può usare il microfono karaoke per esibizioni dal vivo?

Non è consigliato, in quanto la cassa integrata è poco potente per una diffusione sonora in ambienti ampi e frequentati, sia all’aperto sia al chiuso. Inoltre non potrete avvalervi dell’equalizzazione delle frequenze necessaria per poter ottenere un suono pulito, specialmente se volete suonare con altri strumenti. 

 

Quanto costa un microfono karaoke?

I microfoni karaoke sono prodotti abbastanza economici, in quanto si avvicinano al mondo degli strumenti giocattolo per bambini. I modelli meno costosi possono avere un prezzo che varia dai 15 ai 19 €, mentre i prodotti di qualità più alta costano dai 20 ai 30 €. 

 

Dove acquistare il microfono karaoke? 

Potete acquistare i microfoni karaoke in diversi negozi. Quelli di giocattoli solitamente hanno una buona selezione nella sezione dedicata agli strumenti giocattolo. Se cercate modelli più costosi potete provare in un negozio di musica o in un megastore di elettronica, andando nella sezione dedicata ai dispositivi audio. In alternativa potete cercare il vostro microfono karaoke online, scegliendo tra diversi modelli prodotti dalle marche più disparate e approfittando di diverse offerte convenienti. 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI