Ultimo aggiornamento: 02.06.20

 

 

Principale vantaggio

Secondo noi l’aspetto più vantaggioso della chitarra Eko è il suo prezzo: non costa poco, costa pochissimo. Nonostante ciò si riesce a tirare fuori un buon suono sempre tenendo conto che si tratta di un modello adatto ai principianti.

 

Principale svantaggio

Non sono pochi i problemi emersi nel corso della nostra analisi, tutti ampiamente messi in preventivo, tra questi il più evidente riguarda le meccaniche e la tenuta (non tenuta…) dell’accordatura. È una situazione a dir poco snervante.

 

Verdetto 9.6/10

Tutto sta nel capire cosa si pretende da uno strumento, se la chitarra vi serve per suonare in spiaggia o per metterla nelle mani di un ragazzino, è un acquisto che consigliamo di fare. Chi invece cerca una chitarra da studio, si tenga a debita distanza dalla Eko CS 10.

Acquista su Amazon.it (€79)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Una chitarra da spiaggia

Quando si compra una chitarra classica (ecco i migliori modelli) o altro strumento bisogna sempre chiedersi cosa se ne vuole fare e cosa ci si aspetta in termini di prestazioni. Una chitarra può costare tanto o pochissimo, come nel caso della Eko CS 10. Chi compra uno strumento economico dovrebbe già sapere a cosa va incontro, ci sono una serie di problemi da considerare come una regola fissa, immutabile. 

Non possiamo esimerci da mettere in evidenza i difetti dello strumento, non sarebbe corretto nei confronti dei nostri lettori ma al tempo stesso non possiamo essere eccessivamente severi nel giudizio considerando il costo irrisorio della CS 10 che se vista da questa prospettiva forse non modifica nella sostanza la nostra opinione ma di certo ammorbidisce il giudizio. 

Dunque, il costo è il più evidente punto di forza per una chitarra entry level che potreste tranquillamente portare in spiaggia senza preoccuparvi troppo delle conseguenze e lasciare così a casa il vostro strumento principale che sta bene lì, lontano da sole, sabbia e salsedine.

Le meccaniche sono un punto debole

Nel primo paragrafo abbiamo fatto cenno a quello che ci si dovrebbe aspettare comprando strumenti economici, una sorta di regola fissa dalla quale non si scappa. La Eko CS 10 conferma quanto appena detto, il grosso punto debole di questa chitarra sono le meccaniche. Purtroppo l’accordatura tiene davvero per pochissimo e questa cosa, comprensibilmente, ha fatto letteralmente infuriare molti, stanchi di dover accordare spesso e volentieri lo strumento per poi ricominciare. 

Sostituire le meccaniche non ne vale la penna in virtù di quanto poco costa la chitarra, tutto ciò che si può fare è lasciare le cose così come stanno e armarsi di pazienza. Altra cosa da segnalare è l’action un po’ altina che magari soprattutto ai meno esperti rende difficoltoso suonare bene. Ad ogni modo ricordiamo che questi sono dettagli soggettivi. 

Abbastanza grezzi sono i tasti con i bordi che andavano arrotondati. In generale è una chitarra poco rifinita anche per quanto concerne la verniciatura.

 

Suona benino

Ma in fin dei conti, come suona questa chitarra? Allora, nel momento in cui sarete riusciti ad accordarla e ad aver sostituito le corde con un set migliore, riuscirete a tirare fuori un suono gradevole, sorprendente perfino viste le premesse. Acquistar questa chitarra ha sicuramente un suo perché nonostante i problemi evidenziati. 

Innanzitutto costa poco, è sicuramente adatta a un ragazzino ma anche chi vuole uno strumento da portarsi dietro per una gita senza doversi preoccupare più di tanto per eventuali danni. Non la consigliamo, invece, per studiare perché passerete più tempo ad accordarla che ad eseguire gli esercizi con il risultato, magari, di diventare dei bravissimi accordatori ma dei pessimi chitarristi. 

Insomma, una chitarra del genere va comprata soprattutto per il prezzo basso o come strumento di ripiego o più semplicemente per far divertire i giovanissimi che magari poi si appassioneranno realmente alle sei corde.

 

Acquista su Amazon.it (€79)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments