Ultimo aggiornamento: 25.10.21

 

Principale vantaggio

Si rivela ideale se avete una buona esperienza con questo genere di dispositivi. Potrete facilmente gestire fino a cinque tracce stereo grazie ai pulsanti ben visibili e retroilluminati. In questo modo sarà possibile creare dei loop con strumenti musicali e con la voce, oppure abbinare la loop station a una DAW per DJ Set dal vivo. Non mancano i controlli per il volume e i vari ingressi, tra i quali anche uno per le cuffie. 

 

Principale svantaggio

Nonostante il design dell’interfaccia sia abbastanza intuitivo, il modello Boss non è proprio consigliato per i neofiti. Se siete alle prime armi infatti è consigliabile puntare su una loop station a una o due tracce per un utilizzo più immediato. Gestire cinque tracce contemporaneamente potrebbe risultare abbastanza confusionale, inoltre si possono trovare modelli più economici per principianti. 

 

Verdetto: 9.8/10

Sebbene non sia la più adatta per cominciare, la proposta di Boss potrà destare il vostro interesse se cercate un modello capace di gestire in maniera ottimale fino a cinque tracce. Si rivela estremamente versatile grazie ai diversi ingressi che vi permettono di collegarla al microfono, a strumenti musicali e alla DAW. L’interfaccia con tasti ben visibili permette e retroilluminati si rivela ideale per i DJ set dal vivo, inoltre il modello si presenta con misure non troppo ingombranti, quindi potrete portarlo facilmente con voi. Il nostro verdetto è molto positivo, sebbene il prezzo alto faccia perdere alla loop station Boss qualche punto e la rende poco adatta per i neofiti. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

Cinque tracce 

Le loop station più comuni non hanno più di due tracce sulle quali registrare e sono solitamente progettate per strumenti musicali come la chitarra elettrica. Il modello di Boss invece si avvicina al mondo del DJing e delle DAW, mettendo a vostra disposizione ben cinque tracce dove registrare i vostri loop per poi riprodurli. Sarà possibile creare delle vere e proprie sequenze per personalizzare i vostri missaggi o impreziosire la vostra scaletta. 

Le tracce possono suonare sia singolarmente sia simultaneamente, così potrete dare sfogo alla vostra fantasia, magari mandando in loop la voce su una batteria oppure lasciare gli strumenti da soli per creare un crescendo. Gestire cinque tracce non è comunque semplice, infatti se siete alle prime armi questa loop station potrebbe intimidirvi, nonché risultare un filo complessa. In questo caso vi consigliamo di optare per un modello da una o massimo due tracce. 

Interfaccia

Il design della loop station di Boss sorprende con un look graffiante unito ad un layout decisamente intuitivo. Ogni traccia dispone di un controllo separato per la registrazione e la riproduzione, con pulsanti ben visibili e soprattutto retroilluminati. Questa caratteristica vi tornerà molto utile quando suonate dal vivo in locali poco luminosi, in quanto potrete vedere facilmente tutti i tasti. 

Oltre ai controlli per ogni singola traccia, troverete anche la manopola per il volume che vi consente di regolare il master rispetto agli altri strumenti collegati alla DAW, così come quelle per il missaggio degli strumenti in ingresso. Non mancano i controlli per la registrazione e la selezione delle varie tracce che potrete in seguito memorizzare per poterle riutilizzare a piacimento. Tutte le informazioni di riproduzione saranno chiaramente visibili sul pratico display LCD situato al centro dell’interfaccia. 

 

Ingressi 

Trattandosi di una loop station creata per i DJ Set e le DAW, la Boss si presenta con una serie di ingressi che vi permettono di collegare tutto il necessario per suonare e produrre musica. L’entrata USB vi permette di usarla con il vostro PC o con una console DJ, mentre le porte MIDI sono ideali per il collegamento con una scheda sonora esterna, una tastiera o un controller. A queste si aggiungono le entrate per il microfono, così potrete registrare loop con la voce per i vostri mix. Non manca l’ingresso per le cuffie, indispensabile se volete esercitarvi in casa senza disturbare. 

La loop station si presenta con dimensioni abbastanza compatte da poter essere trasportata facilmente in una borsa o nello zaino, inoltre non occupa molto spazio sulla postazione. I materiali sono di ottima qualità, quindi potrete portarla ovunque e usarla intensivamente senza preoccuparvi di eventuali danni. Vista la qualità del prodotto, non stupisce che il suo prezzo si altrettanto alto, quindi consideratene l’acquisto solo se avete una certa dimestichezza con le loop station e un buon budget a disposizione. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI