Ultimo aggiornamento: 27.05.20

 

Principal vantaggio

È un microfono molto versatile, può essere collegato con tantissimi modelli di fotocamera e anche con gli smartphone. Il corpo in metallo è molto robusto ed è dotato di accessori. Aspetto non secondario, le sue dimensioni compatte fanno sì che il VideoMicro non invada l’inquadratura.

 

Principale svantaggio

Non dà un apporto significativo ai microfoni integrati nelle fotocamere di buon livello, risultati significativi si hanno solo con smartphone e reflex entry level. Si avvertono rumori di fondo e con il filtro antivento il microfono flette troppo in avanti.

 

Verdetto 9.7/10

Come microfono entry level non è male, compatto e leggero (poco più di 40 grammi di peso) fa fare un salto di qualità dell’audio degli smartphone ma è inutile con fotocamere di fascia medio/alta. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Per fotocamere e smartphone

Siamo rimasti abbastanza soddisfatti della versatilità dimostrata dal Rode, decisamente un buon microfono entry level. La sua versatilità è data dai possibili impieghi, in pratica può essere collegato a una infinità di modelli di fotocamere, in particolare action camera, ma anche agli smartphone. In questo modo si potenzia la capacità dei telefoni di catturare l’audio e possono essere così usati anche per intervistare qualcuno, giusto per fare un esempio. 

Il VideoMicro non ha bisogno di batterie o di settaggi ed è Plug & Play: basta collegarlo al dispositivo e si comincia, senza doversi perdere in fastidiose perdite di tempo nel menù delle impostazioni. A proposito, in alcuni casi potrebbe essere necessario un adattatore.

Uno degli aspetti che più potrebbero preoccupare i clienti è l’invasività del microfono (ecco la lista dei migliori prodotti) nel senso del rischio che l’oggetto possa finire nell’inquadratura. Vogliamo tranquillizzare tutti perché il VideoMicro è sufficientemente compatto da rendere impossibile una situazione del genere, perciò le vostre riprese saranno prive di oggetti ingombranti e fastidiose “invasioni” di campo.

Accessori

l microfono è pensato per le riprese on the road, infatti tra i suoi accessori ha un filtro antivento. Certo, a guardarlo bene dà la sensazione di aver trafitto un grosso topo! Questo per dire che l’effetto visivo è proprio brutto ma ne riconosciamo l’efficacia e per noi la praticità è una qualità non secondaria. Continuando con gli accessori, è compreso anche il supporto. Che ci sia è sicuramente bene ma questo non può esimerci dallo esprimere qualche perplessità. Perplessità che oltretutto non sono solo nostre, anzi, sono abbastanza diffuse tra i clienti entrati in possesso del microfono. 

Ma esattamente qual è il problema, cosa non convince né noi né i vari clienti che l’hanno già acquistato? Sicuramente i materiali del supporto: è tutto troppo fragile ma soprattutto eccessivamente flessibile. Soprattutto quando si usa il filtro antivento, il microfono si flette in avanti, cosa che ha dato parecchio fastidio agli utenti. Una certa contrarietà è conseguenza anche dell’assenza di un cavo adattatore per lo smartphone da TRS (ovvero il tradizionale jack stereo) a TRRS (quello a quattro contatti con segnale per il microfono). 

 

Robusto

Il corpo del microfono è in metallo e, a differenza del succitato supporto, dà sicuramente maggiori garanzie in termini di robustezza. Interessante notare come il fatto che il corpo sia in metallo non incida negativamente sul peso del microfono (incrementandolo). 

Veniamo alla qualità audio. Lo abbiamo detto, si tratta di un entry level, perciò si ottengono buoni risultati ma sinceramente siamo parecchio lontani dall’eccellenza. Ci pare giusto affermare, poi, che molti non hanno notato grosse differenze in merito all’audio della loro reflex con e senza il microfono in questione. 

Questo ci porta a fare una riflessione: se avete una fotocamera buona, che ha un microfono integrato discreto, evidentemente non ha senso spendere denaro per questo VideoMicro perché, se miglioramenti audio ci sono, sono comunque minimi. Una buona fotocamera, pertanto, ha bisogno di un microfono migliore e naturalmente più costoso, insomma, qualcosa che sia di più di un entry level. 

Restando sempre in tema audio, il microfono cattura anche i rumori di fondo, dunque prestate una certa attenzione e cercate – per quanto possibile – di limitarli al massimo. Ricapitolando, il VideoMicro è sicuramente ottimo per gli smartphone e buono per le fotocamere entry level mentre è quasi inutile per quelle di livello superiore.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments