Ultimo aggiornamento: 15.06.21

 

Principale vantaggio

La qualità audio che si ottiene è molto buona sia durante le dirette streaming sia quando si registra un’intervista o un commento audio. Il filtro antipop svolge bene il suo lavoro e il profilo in metallo conferisce al microfono la necessaria robustezza.

 

Principale svantaggio

Non possiamo accettare che un microfono così costoso rifili un supporto da tavolo evidentemente inadeguato. Sono troppe le persone che lamentano la sua rottura, il che ci fa concludere che la qualità sia modesta. Serve decisamente altro, anche alla luce del fatto che il microfono pesa oltre 500 g. A proposito, una volta montato il filtro antipop e il supporto per il tavolo, il prodotto diventa abbastanza ingombrante.

 

Verdetto 9.8/10

Pur rimanendo perplessi a causa della fragilità del supporto, il nostro giudizio sul microfono non può che essere positivo. Versatile, assicura buon performance sia live sia quando si registra, il discorso non cambia sia che usiate il microfono per cantare, suonare uno strumento oppure per la sola voce parlata.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatile

Dalla nostra analisi del Rode NT USB è emersa con forza la sua grande versatilità. Ci potete fare un sacco di cose e sempre con buoni risultati, che voi siate YouTuber, podcaster, o musicisti che vogliono registrare la voce e magari anche qualche strumento acustico, non si resta delusi. A proposito la buona qualità si ha non solo quando si registra ma anche nelle dirette live streaming. 

Certo, non è un microfono economico ma le prestazioni ripagano dell’investimento. Ha il monitor incorporato con uscita audio per le cuffie e il potenziometro del volume. Ci sono utenti che hanno lamentato un po’ di latenza in cuffia ma pare che il problema sia risolvibile modificando alcuni settaggi. 

Certo, la cosa può portare via un po’ di tempo e magari scoraggiare i meno esperti ma familiarizzando con il programma che normalmente usate per la registrazione, verrete sicuramente a capo del problema qualora dovesse presentarsi. Un’altra lamentela che abbiamo registrato riguarda l’assenza di un interruttore. È un microfono sensibile, quindi è vivamente consigliato l’uso in un ambiente adeguatamente isolato. 

Accessori (sia di qualità sia modesti)

Oltre al microfono sono presenti un paio di accessori, alcuni ci hanno convinto, altri meno. Cominciamo da cosa ci è piaciuto. Il filtro antipop è sicuramente efficace tanto è vero che quando è montato non si verifica il fastidioso effetto. Che altro c’è? L’aggancio per microfonica regolabile, un sacchetto antipolvere e un cavo USB da 6 metri. 

Abbiamo invece lasciato per ultimo uno dei punti deboli di questo microfono. Si tratta del supporto da tavolo e, se volessimo contare tutte le lamentele in merito, non la finiremo più. Cominciamo col dire che è realizzato con materiali che definire economici è poco. Il problema non è neanche la stabilità bensì la resistenza, a tante gente si è rotto anche agendo con la dovuta cautela. 

Ora, considerando che parliamo di un microfono abbastanza costoso, che magari non sarà professionale ma sicuramente non è neanche un entry level, è lecito aspettarsi la buona qualità per ogni singolo componente, e il supporto da tavolo non è certo un accessorio secondario se si pensa che fondamentalmente la maggior parte dei clienti usa il microfono proprio appoggiandolo sul tavolo. Peccato. 

 

Semplice da usare

Non c’è nulla di complicato nell’usare il Rode: basta collegare il cavo al computer indipendentemente che sia un Mac oppure un PC (non ci sono driver da scaricare e installare) e se volete usarlo con il vostro iPad, vi basta procurarvi il kit USB camera connection. Il microfono permette di collegare senza difficoltà le cuffie e ascoltare così direttamente l’audio, senza alcun fastidioso ritardo. L’apparecchio dispone anche del controllo per il volume. 

Siamo certi che resterete soddisfatti, quando toccherete con mano il microfono, della sua robustezza. Ha il profilo in metallo e il peso di 520 g si sente tutto (anche per questo motivo, evidentemente, serviva un supporto da tavolo più resistente; invece così rischia di cedere sotto il peso del microfono). Le dimensioni sono generose, diciamo pure che è ingombrante, soprattutto quando montate il supporto e il filtro antipop, perciò assicuratevi di avere spazio a sufficienza sulla vostra scrivania.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
4 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Massimiliano
Massimiliano
7 months ago

È molto sensibile, riesce a captare rumori leggerissimi. Quindi, a meno che non si abbia una stanza insonorizzata, può creare un po’ di problemi. A me riesce a captare anche il rumore che faccio se mi muovo sulla sedia. Esiste un modo per attenuare questa caratteristica?

PManager
Admin
7 months ago
Reply to  Massimiliano

Salve Massimiliano,

ti possiamo consigliare di gestire il volume in entrata dei dispositivi tramite le impostazioni del tuo PC o Mac. Dovresti sempre cercare di non tenerlo al massimo, in quanto i microfoni come questo modello sono molto potenti e necessitano di un po’ di regolazione del volume per poter funzionare al meglio. Ti consigliamo quindi di abbassare il volume in entrata e di provare ad effettuare varie registrazioni per verificare se i rumori di sottofondo vengono isolati.

Saluti

Team LCF

Simone
Simone
3 months ago

Buongiorno.
chiedevo se si può alimentare da un semplice caricatore usb senza collegarlo al pc.

PManager
Admin
3 months ago
Reply to  Simone

Salve Simone,

il microfono è stato progettato per il collegamento al PC per la registrazione, quindi usando un caricatore USB potrebbe non funzionare, anche perché il segnale audio non verrebbe inviato ad alcun dispositivo. Potrebbe aiutare sapere che utilizzo vorresti farne, così possiamo consigliarti il modo migliore per usarlo o magari un modello più adatto alle tue esigenze.

Saluti

Team LCF