Ultimo aggiornamento: 27.07.21

 

Quali sono le più belle canzoni per i duetti al Karaoke? Qui di seguito vi consigliamo quelle che secondo noi sono le migliori per divertirsi e cantare insieme.        

 

Preparate leggio e microfoni, un po’ di Karaoke può ravvivare una serata o semplicemente permettervi di allenarvi alla voce interpretando diversi brani famosi. Sebbene le canzoni inglesi siano molto gettonate, anche il panorama musicale italiano offre molto, specialmente nella sezione duetti. Vediamo quali sono le canzoni italiane più amate per il Karaoke, tra hit del passato e brani più moderni. 

 

Mina e Adriano Celentano – Acqua e Sale

Uno dei duetti più famosi di tutto il panorama musicale italiano, Mina e Adriano Celentano sono due colonne portanti della canzone italiana. Acqua e Sale è un brano con un arrangiamento pop rock molto divertente da cantare, con le strofe alternate delle due voci. Ideale per una coppia o per un duetto tra amici, Acqua e Sale è tra le canzoni più belle per il Karaoke.

 

Irene Grandi e Pino Daniele – Se mi vuoi

Un lento dalle tinte jazz e fusion, dove oltre alla bellissima voce dei due interpreti risuona il suono tipico della chitarra di Pino Daniele. Il brano non è facilissimo da cantare, ma una volta imparato può dare molte soddisfazioni, specialmente nel ritornello. Riteniamo sia una delle le canzoni più belle da eseguire in duetto.

Al Bano e Romina Power – Felicità

Tra le migliori canzoni di sempre per il karaoke non possiamo non nominare il mitico duetto di Al Bano e Romina Power, con uno dei brani più famosi della canzone italiana. Felicità è una canzone divertente e ritmata che risulta molto semplice da cantare, nonché un’eterna presenza nelle classifiche Top Ten della musica italiana.

 

Fausto Leali e Anna Oxa – Ti lascerò

Non proprio una canzone da cantare in duetto con la propria amata, visto il testo, però comunque adatta ad un duetto al karaoke. Il brano vincitore di Sanremo 1989 ha la classica progressione della canzone italiana di quel tempo, con un notevole crescendo vocale. Non è tra i brani più semplici da interpretare, sia per le linee vocali sia per il timbro di entrambi i cantanti. 

 

Andrea Bocelli e Giorgia – Vivo per lei

Tra le più ascoltate canzoni sulla vita, se volete affrontare una sfida canora notevole, potete cimentarvi nella canzone Vivo per Lei di Andrea Bocelli e Giorgia, due delle voci più belle della musica italiana. Ed è proprio alla vita e alla musica che i due artisti dedicano questo brano, un grande classico del Karaoke con un arrangiamento semplice che lascia spazio alla voce. 

Gino Paoli e Amanda Sandrelli – La Bella e la Bestia

L’adattamento italiano del brano Beauty and The Beast, scritto per l’omonimo film animato della Disney e cantato nell’originale da Angela Lansbury (doppiatrice di Mamma Teiera e conosciuta per la mitica Signora in Giallo). La versione di Gino Paoli e Amanda Sandrelli riprende la composizione da rock ballad, tipica delle canzoni inglesi e di questa in particolare. Molto leggera, con un ritmo tranquillo, da cantare per i momenti di Karaoke più intimi. 

 

Amedeo Minghi e Mietta – Vattene Amore

Brano che ebbe un gran successo nel 1990 grazie all’esibizione a Sanremo di Minghi e della cantante tarantina, Vattene Amore è uno dei brani più gettonati per il Karaoke in coppia. Un duetto passionale con un testo che narra di un amore a distanza, molto godibile per il cantato e che può anche generare ilarità, visto che comunque non si rivela proprio facilissimo da eseguire. 

 

Mina e Alberto Lupo – Parole Parole

Un grande classico del 1972, Parole Parole è un altro brano ideale per il karaoke, sebbene la parte di Mina non sia proprio una delle più facili, sia per il ritmo sia per la voce ineguagliabile della cantante. Per divertirsi va più che bene, specialmente se si vuole cantare un brano iconico di quel periodo. 

Laura Pausini e Tiziano Ferro – Non me lo spiegare

Il brano originale di Tiziano Ferro è stata una delle sue prime grandi hit e una delle canzoni più ascoltate del cantautore di Latina. Uscito nel 2004 è stato interpretato da Laura Pausini in un duetto con lo stesso Ferro nel 2006. Rispetto alla versione di Ferro, il duetto ha il classico tono drammatico delle canzoni della Pausini, più adatto al cambio di registro vocale tra due cantanti. Per questo abbiamo pensato di inserirlo nella nostra classifica delle canzoni più belle per il Karaoke.

 

Elisa e Giuliano Sangiorgi – Ti vorrei sollevare

Non proprio un ‘duetto’ nel vero senso della parola, in quanto spesso le voci si sovrappongono, ma comunque una canzone di grande impatto specialmente per la magnifica interpretazione di Elisa, artista capace di eseguire anche canzoni in inglese e spagnolo. Un brano molto bello da cantare al Karaoke che richiede una grande sinergia tra i cantanti. 

 

Il Karaoke

I lettori cresciuti negli anni ‘80 e ‘90 probabilmente si ricorderanno della pubblicità del Karaoke con un giovane Fiorello che ancora girava con il codino. Il Karaoke in realtà è stato inventato in Giappone dove ancora oggi ha una certa popolarità. Nelle grandi città come Tokyo e Osaka si possono trovare delle strutture che permettono di noleggiare una stanza con un apparecchio per il Karaoke e sono ritenute un passatempo molto divertente per giovani e adulti. 

Il nome deriva dall’unione di Kara (vuota) e oke (abbreviazione del termine okesutora, ovvero orchestra). Il successo del Karaoke negli anni ‘70 in Giappone arrivò velocemente anche negli Stati Uniti e in seguito in Europa. Fuori dal Giappone il Karaoke si trova solitamente nei locali e nei bar, dove chiunque può salire ed esibirsi al microfono. 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI