Ultimo aggiornamento: 25.10.21

 

Uno dei brani più famosi della produzione musicale del quartetto di Liverpool, Let it Be è una canzone di speranza scritta da Paul McCartney. 

 

When I find myself in times of trouble, Mother Mary comes to me

Speaking words of wisdom, let it be

And in my hour of darkness she is standing right in front of me

Speaking words of wisdom, let it be

Let it be, let it be, let it be, let it be

Whisper words of wisdom, let it be

And when the broken hearted people living in the world agree

There will be an answer, let it be

For though they may be parted, there is still a chance that they will see

There will be an answer, let it be

Let it be, let it be, let it be, let it be

There will be an answer, let it be

Let it be, let it be, let it be, let it be

Whisper words of wisdom, let it be

Let it be, let it be, let it be, let it be

Whisper words of wisdom, let it be, be

And when the night is cloudy there is still a light that shines on me

Shinin’ until tomorrow, let it be

I wake up to the sound of music, Mother Mary comes to me

Speaking words of wisdom, let it be

And let it be, let it be, let it be, let it be

Whisper words of wisdom, let it be

And let it be, let it be, let it be, let it be

Whisper words of wisdom, let it be

Let it be è uno degli album dei Beatles più amati dagli appassionati che segna un momento particolarmente difficile per la band che si scioglierà proprio nell’anno di uscita dell’omonimo singolo. I momenti di tensione all’interno della formazione erano all’ordine del giorno, con John Lennon che si mostrava già molto stanco del lavoro compositivo e che era continuamente accompagnato dalla moglie Yoko Ono, anche in studio. Gli altri membri della band non gradivano troppo questa presenza esterna alla band, almeno non nei momenti dove si lavorava su un nuovo brano o si prendevano decisioni importanti. Allo stesso modo, il chitarrista George Harrison si sentiva tagliato fuori dalla composizione dei brani, spesso affidata al duo Lennon-McCartney e voleva prendersi un po’ di spazio in più. La tensione accumulata in sala prove e in studio si riversava anche sul batterista Ringo Starr e ovviamente sugli stessi Lennon e McCartney che cominciavano a sentire le fondamenta dei Beatles. sgretolarsi lentamente.

Quando quattro menti unite cominciano a formare pensieri individuali troppo marcati per la composizione dei brani e la gestione della band, solitamente i campanelli di allarme cominciano a suonare. I Beatles alla fine degli anni ‘60 erano all’apice del loro successo, ma nessuno sembrava voler mettersi al lavoro per scrivere un nuovo disco, per questo McCartney prese le redini del progetto e cominciò a scrivere la maggior parte delle canzoni. Gli altri membri, seppur poco motivati, non gradirono questa scelta o perlomeno la usarono come pretesto per far crescere ulteriori tensioni all’interno della band. 

Le cose sarebbero finite da lì a poco, Paul McCartney dichiarerà in seguito che la situazione interna della band era diventata insopportabile e che era un grosso problema emotivo per lui. D’altronde sotto il rock, le chitarre e il divertimento, la musica a livello professionale è comunque un lavoro e un lavoro prevede un certo ammontare di stress e di responsabilità. 

Fu così che nacque Let it Be, un brano dove ci si augura di poter andare avanti e di trovare finalmente una risposta nei momenti più difficili. Il testo di Let it Be è quasi una preghiera ed infatti John Lennon lo definì tale, arrivando a detestarlo. Il motivo era anche lo stile della composizione che il chitarrista trovò decisamente banale, troppo simile ad un brano da chiesa e poco incisivo. 

Nonostante questo Let it be fu un successo, probabilmente proprio per la sua semplicità e sincerità. Nel testo troviamo la figura di Mother Mary (Madre Maria), in quanto Paul McCartney aveva sognato sua madre Mary, morta di cancro quando il musicista aveva 14 anni. Fu proprio il sogno a ispirarlo, in quanto proprio la madre gli consigliava di lasciar correre (la traduzione di let it be in italiano) e che tutto si sarebbe risolto. La traduzione di wisdom invece è saggezza. Potete trovare la versione italiana di Let it Be usando il traduttore ing ita e inserendo il testo della canzone.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI