Ultimo aggiornamento: 26.11.20

 

Il batterista dei Metallica è stato chiamato dal regista J.C. Chandor per registrare delle parti di batteria da usare per il suo film 

 

Pare diventare sempre più forte il legame tra il mondo del cinema e i Metallica. Come i fan ben sanno il frontman James Hetfield ha partecipato come attore al film sul serial killer Ted Bundy, Fascino Criminale, senza dimenticare il progetto Metallica 3D Through The Never. Intanto il batterista Lars Ulrich ha risposto alla chiamata del regista e sceneggiatore J.C. Chandor che gli ha proposto di occuparsi delle musiche del film Triple Frontier.

 

Lars ha detto sì

La proposta del regista è stata subito accolta da Ulrich il quale in un paio di giorni ha registrato le parti di batteria. Ma chiariamo un punto: Ulrich si è occupato esclusivamente del suo strumento e, in una intervista rilasciata all’edizione statunitense di Rolling Stone, ha spiegato che l suo compito era di colpire più forte o con delicatezza le pelli. 

Questa esperienza ha fatto nascere un’idea al batterista e sempre nel corso della succitata intervista ha confidato che un giorno gli piacerebbe realizzare una intera colonna sonora con soltanto la batteria musicale e altri strumenti ritmici. Ulrich ha gettato l’amo, non resta che vedere se qualche altro regista abbocchi, nel senso buono del termine.

 

 

I Metallica restano la priorità

I fan stiano tranquilli, nonostante i recenti “approcci cinematografici” la priorità di Ulrich ed Hetfield resta la band ma come lo stesso batterista ha sottolineato questi progetti estemporanei (ben diversi da un qualsiasi side project che sono banditi per i membri dei Metallica e l’ex Jason Newsted ne sa qualcosa) sono un’occasione per avere un altro punto di vista da mettere al servizio musica composta dai Four Horsemen. 

E visto che siamo in tema, i lavori per il successore di Hardwired to self-Destruct (2016) sono in corso. Lo ha confermato il bassista Robert Trujillo e anche se non c’è una deadline, si è detto sicuro che trascorrerà meno tempo rispetto all’ultima volta prima che i Metallica mettano piede nel loro studio di registrazione. 

In tour, infatti, la band ha una jamming room dove i quattro suonano prima di ogni concerto e quella è l’occasione per dare forma alle nuove idee; idee che non si fermano neanche quando i musicisti tornano a casa (sempre per brevi periodi vista l’intensa attività live). Trujillo si è detto ansioso di incidere un nuovo disco e questo fa ben sperare i fan. Se il buon Kirk Hammett non perderà nuovamente il telefono con tutte le sue idee registrate, presto avremo l’occasione di ascoltare della nuova musica.

 

Il film

Ma di cosa parla il film Triple Frontier? È la storia di cinque ex componenti delle forze speciali che hanno la pericolosa idea di derubare un narcotrafficante. L’idea viene a Santiago (interpretato da Oscar Isaac), un ex militare statunitense che ora lavora per una compagnia privata in Colombia. L’operazione ha una sorta di benestare della CIA alla quale viene promesso una parte del bottino in cambio della possibilità di rientrare negli Stati Uniti e reclutare degli ex commilitoni che tra costosi divorzi, guai con la legge e lavori poco remunerativi, non se la passano bene. 

È interessante notare che il film ha vissuto un lungo travaglio. Il progetto era in piedi addirittura dal 2010 e i diritti erano della Paramount Pictures. Una serie di slittamenti fino al 2015 hanno portato al cambio di regista (Chandor ha preso il posto di Kathryn Bigelow). Si procede comunque al rilento, cambiano alcuni attori e il film passa alla Atlas Entertainment. Nel gennaio 2017 il progetto salta ma a maggio dello stesso anno Netflix ne acquisisce i diritti per la distribuzione. C’è ancora un via vai di attori fin quando non iniziano finalmente le riprese nel marzo del 2018 a Oahu, Hawaii. La pellicola è stata pubblicata su Netflix il 13 marzo 2020.

 

 

Il cast

Sebbene la conclusione del film sia stata piuttosto travagliata, alla fine la produzione ha messo in piedi un cast di tutto rispetto. Ben Affleck interpreta Tom “Redfly” Davis,

Oscar Isaac, come detto in precedenza, veste i panni di Santiago “Pope” Garcia. Charlie Hunnam è William “Ironhead” Miller. L’altro Miller (Ben) lo interpreta Garrett Hedlund. Pedro Pascal è Francisco “Catfish” Morales. Adria Arjona è Yovanna mentre Sheila Vand recita nel ruolo di Lauren Yates.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments